IL BUDELLO

BUDELLO NATURALE SALATO

Il budello  naturale è un tratto di visceri provenienti dalla macellazione di animali (suino, bovino, ovi-caprino, equino) riconosciuti sani alla visita ante e post morte, previa sanificazione.

BUDELLO COLLATO

Budello è fatto con ritagli di budello naturale altrimenti non utilizzabili e sovrapposti gli uni agli altri in più strati per rinforzarli soprattutto nei cambi di direzione.

L’effetto di adesione fra i  differenti strati è dato dalla capacità collante del collagene presente nei budelli. Per tali motivi è soggetto alle stesse norme e condizioni del budello naturale.

Aspetto visivo: salato o in salamoia o secco

Caratteristiche: morbido al tatto di colore chiaro, roseo, paglierino.

E’ un alimento pertanto edibile .

I budelli naturali possono essere lavorati solo in stabilimenti riconosciuti idonei dalla Unione Europea e dal Servizio Veterinario Ufficiale che sugli stessi stabilimenti ha compiti di vigilanza ed ispezione.

L’importazione è ammessa esclusivamente da stabilimenti riconosciuti idonei dalla Unione Europea siti in  paesi autorizzati all’export verso U.E. I controlli sulle importazione sono effettuati dall’U.V.A.C. e alle frontiere dai P.I.F.

RIFERIMENTI NORMATIVI

–          D.L. 30.12.1992 N. 537 ART. 2 LETTERA B) PUNTO 6.

–          Regolamento 178 – 2002

–          Regolamenti  CEE   852-853-854